Macarons

macarons

Ingredienti: 250 gr di zucchero a velo; 250 gr di farina di mandorle; 6 albumi; 210 gr di zucchero semolato; colorante in polvere qb. Per la ganache: 175 gr di cioccolato fondente; 150 gr di panna fresca.

Comincia mescolando lo zucchero a velo con la farina di mandorle, poi monta sei albumi a neve con lo zucchero semolato. A questo punto unisci il mix di farina di mandorle agli albumi, mescola bene facendo attenzione a non smontarli e aggiungi anche il colorante fino a che la colorazione non sarà omogenea. Forma dei dischetti di impasto su una placca con carta forno utilizzando una sac-a-poche e lascia riposare per una mezz’ora prima di infornarli a 150 gradi per 15 minuti. Una volta raffreddati, farciscili con una ganache realizzata mescolando il cioccolato alla panna in ebollizione. Lascia riposare una notte in frigorifero per farli ammorbidire.

Chef Lorella

Crumble di mele

Ingredienti per 4 persone: 2 mele, 3 confezioni di Pavesini, 100 gr. di burro, 20 gr. di zucchero di canna, cannella,  zucchero a velo e ribes qb.

Comincia con un Pavesino spezzato a metà sulla base di 4 terrine; poi taglia le mele a pezzetti e adagia nelle terrine la dadolata di mele. Quindi fai fondere il burro, uniscici lo zucchero di canna e la cannella e impasta leggermente per ottenere il crumble che andrai ad adagiare sulle mele. Cuoci in forno 20 minuti a 180 gradi. Servi tiepido con zucchero a velo e ribes.

Chef Lorella

Cheesecake al cioccolato

Ingredienti: 160 gr. di biscotti secchi, 80 gr. di burro, 500 gr. di ricotta, 250 gr. di philadelphia, 150 gr. di zucchero, 3 uova, 200 gr. di cioccolato fondente, 20 gr. di cacao amaro in polvere, 1 bustina di vanillina.

Cominciamo dalla base. Frulla finemente i biscotti, fondi il burro e uniscilo ai biscotti polverizzati amalgamando bene. Quindi fodera il fondo di una tortiera (diametro di 22-24 cm) con un cerchio di carta forno un cm più largo rispetto alla teglia. Versa il composto di burro e biscotti sul fondo, ricoprendolo in maniera uniforme. Metti la tortiera in frigo per almeno mezz’ora. Mentre la base è nel frigo, prepara la crema della cheesecake mettendo in un mixer con le lame la ricotta e la philadelphia. Dopo aver ottenuto una crema liscia, aggiungi lo zucchero, le uova, la vanillina e continua a frullare. Aggiungi anche la polvere di cacao setacciata. Completa il composto con il cioccolato fuso a bagnomaria o nel microonde. Frulla fino ad ottenere una crema omogenea. A questo punto estrai la base dal frigo e versaci su il composto. Inforna quindi in forno pre-riscaldato a 180 gradi. La cottura durerà circa 30 minuti. Estratta la cheesecake dal forno, lasciala raffreddare bene a temperatura ambiente. Puoi quindi divertirti a decorarla con cioccolato fondente o cioccolato bianco. Ora sarà pronta per il frigo. Lasciala lì per almeno due ore. Dopo, la cheesecake sarà pronta per essere affettata e servita.

Chef Lorella

La dolce treccia

Ingredienti per 6 persone. IMPASTO: 300gr. di farina, 50 gr. di zucchero, 40 gr. di burro, 80 ml di latte, 2 uova, 25 gr. di lievito di birra, la scorza di mezzo limone, 1 bustina di vanillina, 1 pizzico di sale.

DECORAZIONE: 1 uovo, 40 gr. di zucchero in granella.

Forno: 170° per 40 minuti.

Comincia facendo intiepidire il latte, poi versalo in una ciotolina, unisci lo zucchero e aggiungici il lievito di birra. Mescola il tutto con un cucchiaino. Fai riposare questo composto per 10 minuti in un posto tiepido fino a che non verrà a galla la schiuma. Versa allora la farina setacciata in una ciotola, fai una conca al centro e unisci il composto di latte e il lievito. Fai fondere il burro e aggiungilo alla farina. Sbatti le due uova e uniscile agli ingredienti nella ciotola assieme alla scorza grattugiata di mezzo limone, alla vanillina e al sale. Amalgama quindi tutti gli ingredienti, poi trasferisci il composto su una spianatoia e impasta bene fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Lascia che lieviti in una ciotola infarinata e coperta da un canovaccio in un ambiente tiepido, per almeno un’ora. Quando l’impasto avrà raddoppiato il suo volume disponilo su di una spianatoia, lavoralo qualche minuto per farlo rinvenire e poi dividilo in tre parti di uguale peso. Con ognuna di queste parti forma un bastoncino della lunghezza di circa 35 cm, che intersecherai formando una treccia saldata alle estremità. Disponi la treccia su una teglia foderata con carta forno, coprila con un canovaccio pulito e lasciala lievitare per mezz’ora, dopodiché spennella con l’uovo sbattuto, cospargi con la granella di zucchero e inforna in forno già caldo a 170° per 40 minuti circa (o fino a che la superficie sarà ben colorita).

Chef Daniela

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.